Analizzare e pianificare, come rendere la propria metodologia di trading vincente

Chi opera a livello professionale nel trading online sa benissimo quanto è importante pianificare una strategia per risultare vincenti sui mercati. Ecco che oltre all’esperienza, quindi, occorre analizzare e pianificare un piano d’azione che sia coerente e convincente per rendere il proprio modo di operare più profittevole possibile.

La pianificazione

Chi fa trading sulle valute ad esempio ha ben chiaro quello che deve fare in ogni istante della sua giornata, se non si ha un piano serio probabilmente si fallirà. La costruzione di una strategia solida passa anche per un notevole accumulo di esperienza, se vogliamo anche negativa in cui si sommano varie componenti : vincite e perdite. La cosa che dovete tenere bene a mente è che una perdita si può compensare anche con micro operazioni, non necessariamente in un unica transazione.

Vediamo allora come fare.

Pianificare la strategia

Scegliete le coppie di valute che conoscete meglio

Molte coppie sono conosciute, altre meno, molte di esse risentono di una volatilità molto alta oppure si “muovono” molto all’interno della stessa giornata. Alcune coppie sono invece più stabili, analizzando tecnicamente il loro andamento si possono notare delle oscillazioni in periodi più limitati e dunque più prevedibili. In base a quello che volete rischiare, decidete quale currency è più adatta alla vostra strategia.

Quanto tempo rimanere in una posizione ?

Questo dipende molto da voi, potete pianificare ore, giorni o addirittura minuti con le opzioni binarie e scegliere una posizione da assumere all’interno del mercato. Attenzione ovviamente ad alcuni costi che in alcuni mercati a seconda degli orari ci potrebbero essere.

Gli obiettivi

Fissate le vostre posizioni che monitorerete costantemente nell’arco temporale che avete scelto dovete stabilire un piano di “uscita”. Nel caso le previsioni non fossero azzeccate occorre tipicamente impostare dei limiti tramite stop loss.

Seguire i mercati

Fissare gli obiettivi

La conoscenza è alla base di una buona negoziazione quando si fa forex trading, come evidenzia benissimo forex italia 24, un portale che si occupa molto di queste tematiche. In particolare nell’articolo segnalato vogliamo evidenziare alcuni aspetti:

  • l’importanza dell’analisi dei grafici e dell’analisi tecnica
  • l’analisi delle notizie che interessano il vostro target di riferimento

I grafici

Un professionista dedica molto tempo all’analisi di quello che ha costruito ed i grafici sono uno strumento indispensabile per migliorare i propri rendimenti.

Ad esempio qui vedete come il trend del dollaro nei confronti dell’euro sia decrescente da un po’ di settimane.

Naturalmente i rischi e le perdite devono essere tenuti sempre in grande considerazione

Tenere traccia del proprio piano

Cosa avete fatto nell’ultima settimana ? E nel giorno ? La maggior parte dei traders fallisce proprio perchè ciclicamente tende a fare gli stessi errori più volte. Avere quindi degli appunti sugli errori commessi vi aiuterà a capire cosa per voi funziona e cosa no.

Consigliamo di tracciare in particolare:

  • data e ora di inizio entrata in una data pozione con il motivo
  • la strategia che state usando
  • l’orario e il giorno di uscita
  • il rendimento o la perdita relativa
  • il motivo dell’uscita : ad esempio occorre capire se è coerente con il metodo che state utilizzando

In questo modo riuscirete a trovare dei “patterns” ricorrenti e a capire quando si verificano in modo da replicarli nel caso positivo e non seguirli se vi causano delle sconfitte. E’ consigliabile prendere in seria considerazione questi aspetti, il vostro trading non potrà che migliorare.

Lascia una risposta

La tua email non verrà pubblicata. I campi obbligator sono marcati come *

*
*